“C’era una volta io, tanto tempo fa…”

Presentiamo il festival delle nostre storie personali

Grandi e piccini, che ne dite di entrare a fare parte con noi del fantastico mondo delle favole?! Inventiamo una Fiaba e diamo volto e voce alle nostre emozioni con il linguaggio spontaneo della fantasia.

Favola: “Cera-una-volta-io-tanto-tempo-fa…”

Ma... a cosa ci può servire una fiaba?

Inventare una fiaba può essere utile a tutti per sviluppare la creatività e per approfondire l’autoconoscenza, serve per mantenersi in contatto con sè stessi, per mantenere a fuoco i propri bisogni, i desideri e le potenzialità. Il racconto ha questa funzione: parlare delle emozioni, dare loro un nome, mostrare il ruolo che essi hanno nella quotidianità e nelle situazioni eccezionali!
E’ un utile strumento conoscitivo con un immediato effetto terapeutico. L’ho utilizzata come metodo per favorire l’autoguarigione, per sviluppare la consapevolezza e la creatività, e soprattutto è un metodo utilizzabile da chiunque, senza nessuna contro indicazione, per sviluppare ed espandere la funzione immaginativa, per mantenere viva e attiva quella parte creativa!
L’immaginario costituisce un meraviglioso campo di esperimento, illimitato e innocuo, delle possibili soluzioni ai problemi affettivi ed emotivi. Si possono inventare, provare e riprovare, infiniti percorsi!

Bastano solo pochi e semplici passi!

Potete registrala, scriverla o disegnarla!

La struttura deve avere:

1) Inizio: dove presenti i tuoi personaggi!

2) Parte Centrale: dove racconti chi è il protagonista, il nemico o l’alleato dove si trovano e che problema devono risolvere!

3) Finale: dove la fiaba si conclude con “e tutti vissero felici e contenti!”

E se la fiaba si arresta prima del lieto fine? niente di male .. possiamo riprenderla più tardi o in un altro momento e/o possiamo inserire un nuovo personaggio, un aiutante!.. chissà sarà lui a portarci al lieto finale?!!

PS: se lo scrittore è un bambino, cari genitori non offrite soluzioni o immagini ma dite soltanto “immagina che arrivi qualcuno, o un aiutante o un oggetto magico o qualche forma di potere magico!” Queste semplici parole lo riporteranno dentro la fiaba!

 

Inviateci fiabe, racconti, disegni e tutte le vostre creazioni!

Lascia un commento

Call Now Button
Share via
Copy link
Powered by Social Snap